Come mettere in regola sito web per la GDPR

GDPR: come mettere in regola il tuo sito web

A partire dal 25 Maggio 2018 entrerà in vigore la General Data Protection Regulation (abbreviata in GDPR), un’ importante norma relativa alla gestione della privacy e alla tutela dei dati personali dei cittadini, soprattutto per in ambito di trattamento dei dati online.

Secondo la GDPR, qualsiasi sito web che possiede un modulo di contatto, un modulo di raccolta dati o che utilizzi la tecnologia dei cookies, anche solo relativi alle statistiche di navigazione, deve ottemperare alle richieste della nuova GDPR.

Tra gli obblighi imposti dalla GDPR:

  • Tutti i siti web dovranno adottare adeguate misure tecniche che permettano all’utente di confermare il proprio consenso all’attività di trattamento (e tracciamento) dei dati personali e di navigazione.
  • Il nuovo regolamento europeo prevede che ogni sito web informi i navigatori di tutte le procedure tecniche volte a profilarne la navigazione e le preferenze, informandoli, tra l’altro, su chi sia il responsabile del trattamento dei dati, quali siano i tempi di conservazione, le modalità di cancellazione dei dati e di modifica degli stessi.
  • L’utente informato dovrà avere facoltà, di poter navigare sul sito web decidendo quali cookies potranno rimanere attivi e quali no. I siti web dovranno disporre quindi di un software che blocchi preventivamente qualsiasi attività di tracciamento che non sia espressamente confermata da parte del navigatore.
  • Fornire una chiara e dettagliata Privacy Policy, conforme a quanto richiesto nel nuovo GDPR, che spieghi non solo quali dati personali verranno raccolti, ma anche per quali finalità e chi sarà il responsabile del trattamento dei dati.

A partire dal 25 Maggio tutti i siti web dovranno presentare in ogni pagina del sito le seguenti informazioni:

  • Denominazione sociale
  • Indirizzo completo della sede legale (via, civico, cap, paese, provincia)
  • Codice fiscale e partita IVA
  • Registro imprese dove la società è iscritta e numero di iscrizione
  • Numero REA
  • Importo del capitale sociale, con indicazione esatta della parte versata (per le società di capitali)

Il nuovo GDPR prende in considerazione molto seriamente la questione del trattamento dei dati personali e della privacy degli utenti, anche perché in un mondo digitale sempre più connesso, la tutela dell’identità (anche on line) è un tema cruciale e complesso, ma soprattutto sempre più difficile da garantire.

Il termine ultimo per essere in regola con il proprio sito web è quindi il 24 Maggio 2018.

ATTENZIONE: Le sanzioni previste dal nuovo GDPR partono dal 4% del fatturato dell’azienda, fino in gravi casi, a 20 milioni di euro.

Per avere un informazione più esaustiva vi rimando al sito del garante della privacy: Guida all’applicazione del Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali

Tags:
, ,
Salvatore Mezzatesta
info@salvatoremezzatesta.com

Sono un Creative Designer specializzato nella progettazione grafica di template e interfacce utente per siti web e applicazioni, oltre alla realizzazione di progetti di advertising online ( Social Networks, DEM, SEM ) e offline. Ho maturato l’esperienza necessaria per portare avanti progetti sia in maniera indipendente che in team lavorando per diversi progetti tra cui il restyling del sito delle Grotte di Frasassi, la realizzazione del sito web della facoltà di architettura per conto della Kent State University, oltre ad aver lavorato a stretto contatto con diverse start-up come Pop.it, Swite.com e Viralize.com oltre ad aver lavorato presso LCD, uno degli studi di progettazione grafica maggiormente riconosciuti in Italia.

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.